Agriturismo Ca De Na

Agriturismo Ca De Na
Via IV Novembre, 34, 18037 - Buggio/Pigna (IM) +39 0184 241731 info@agricadena.it

Ca' de Na è una giovane azienda che offre prodotti biologici di propria produzione. Siamo situati all'interno di una casa padronale agricola dei primi del '900 affacciato sul paese di Buggio, frazione di Pigna (IM), da una parte, e dall'altra è circondata da orti e da verde. Oltre all'acquisto dei prodotti tipici, coltivati in azienda, si può provare un menù di degustazione preparato dalla nostra cucina (funghi, gran-pistau, castagne ecc.).
Nell'agriturismo si può giocare a bocce e a ping pong; sono in allestimento giochi per bambini in un ambiente protetto in modo che i genitori si possano rilassare lasciandoli liberi. Dall'agriturismo si possono fare escursioni non particolarmente difficili sulle montagne circostanti (Toraggio, Pietravecchia, Grai, Cima Marta, ecc.) ricche di varietà di flora introvabili altrove e di fauna selvatica (camosci, cinghiali, caprioli, ecc.). Vi si possono vedere volare, fra gli altri, falchi, corvi e aquile. Ci si può anche rilassare con comode passeggiate nei sentieri per i boschi che circondano il paese.
Nel menù proposto si potranno degustare primi fatti a mano e secondi cucinati seguendo le vecchie ricette di Buggio. Il menu prevede  prodotti dell’azienda e altri prodotti locali come formaggi e ortaggi; i fornitori sono individuati grazie alla CIA che raccoglie tutti i produttori agricoli della provincia.
In azienda sono allevati animali di varie specie, coltivati ulivi, piante da frutta e colture orticole, e sono prodotti e confezionati miele millefiori, confetture, olio, e il fagiolo bianco di Pigna (era presidio Slow food). I prodotti della fattorie sono consegnati nella vicinanze (Ventimiglia-Sanremo) e venduti ai mercati della zona.
La fattoria didattica offre vari corsi: sulle api e i loro prodotti (la lavorazione del miele, il recupero della cera, la lavorazione e la preparazione di candele, il polline e la propoli, capire il lavoro e il ruolo delle api autoctone); sulla raccolta delle erbe spontanee (odori e sapori della natura: un percorso con spiegazione naturalistica e storica, tecniche di riconoscimento visivo, olfattivo, gustativo e tattile delle stesse), “la fattoria vive” (visita alle piante e agli animali: oche, papere, galline, conigli, cavie, tacchini, fagiani, quaglie etc..).
Perché QualityMade?
Per la condivisione del concetto di sostenibilità ambientale e valorizzazione del territorio.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.