Agriturismo Cilla

Agriturismo Cilla
Via Sant’Antonio, 23 - Giuncugnano (LU) +39 347 5910044 edo-giova@virgilio.it

L’agriturismo Cilla sorge a Giuncugnano, un piccolo borgo dell’alta Garfagnana disteso su una collina a 800 metri di altitudine, di fronte al panorama delle Alpi Apuane.
È un complesso di nove strutture di varia e differente dimensione ricavate in quelle che un tempo erano le case dei contadini che lavoravano le terre del Conte Cilla, il cui palazzo signorile è ancora visibile al centro dell’agriturismo.
Tutte le strutture sono costruite in pietra antica nel tipico stile solido e rurale dei palazzi del luogo. La ristrutturazione è stata fatta nella maniera più rispettosa e genuina possibile: sono state mantenute e interamente restaurate le imponenti capriate e i soffitti in legno, l’organizzazione degli spazi interni ha mantenuto il più possibile intatta la divisione degli ambienti; sono rimasti intoccati elementi quali nicchie, forni, colonne originarie (una addirittura anticamente ricavata da un albero attorno a cui è stata costruita l’intera casa). Le pareti interne alternano pietra nuda a vista e superfici su cui sono state usate pitture naturali prive di ogni sostanza sintetica, realizzate secondo le ricette della tradizione lucchese. L’arredamento ha mantenuto pezzi originali della più genuina arte povera toscana.
All’esterno, negli spazi comuni, è possibile rilassarsi all’ombra delle aie pavimentate in lastroni originali del Settecento, godere della vista del maestoso arco delle Alpi Apuane a bordo della piscina panoramica, o godere del sole fra il fieno di “Prata”, l’ampia area verde in cui trovare anche altalene e uno scivolo per i più piccoli.
I nostri bovini, Limousine e Garronesi, seguendo il metodo di allevamento vacca-vitello, vivono la maggior parte dell’anno nei verdi pascoli garfagnini per poi rientrare in stalla nel periodo invernale per difendersi dalle temperature rigide e per permettere un maggior controllo della mandria in un periodo molto particolare, quello delle nascite. I terreni sono coltivati per la produzione di farro IGP della Garfagnana, grani antichi, patate, “formenton 8 file” e altre piante ortive . Buona parte dei prati aziendali vengono sfalciati in estate e vi si produce il fieno che verrà somministrato ai bovini nel periodo invernale. I castagneti oltre a fornire riparo alla mandria danno anche prestigiose castagne per produrre la “farina da nec” (farina di castagne). Il concime prodotto in inverno viene distribuito nei terreni per renderli fertili e produttivi. Gli animali da cortile razzolano negli orti prima della semina. I terreni coltivati ogni anno ospitano una diversa coltura.

Perché QualityMade?

Merita il riconoscimento QM per l’impegno dimostrato nel portare avanti una tradizione rurale nel rispetto dell’ambiente e degli animali.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.